TARANTO » Hipgnosis Studio: Pink Floyd and Beyond

MArTA via Cavour, 10, Taranto

A cura di Ono Arte Contemporanea la mostra ripercorre la storia di uno dei gruppi più importanti della musica rock attraverso il lavoro dello studio grafico che aiutò a tradurre in immagini la loro opera sonora.

BARI » Medimex Music Factory

Teatro Kursaal Santalucia Largo Adua 5, Bari

Con i tutor Iacopo Sinigaglia, KWSK, Luciennn e El Verano per la sezione producer; Carmine Tundo, Antonio Caputo, La Niña, Gianni Pollex, Alessandra Flora e Marco Guazzone per la sezione topline e testi

BARI » Gli NFT nella musica, che vantaggio per gli artisti?

Ex Palazzo Poste piazza Cesare Battisti, Bari

Quella degli NFT è solo l’ultima di una serie di ipotesi che stanno prefigurando il mercato del futuro, non solo un nuovo paradigma ma anche nuove possibilità di business e di mercato.

BARI » La raccolta dei diritti connessi

Ex Palazzo Poste piazza Cesare Battisti, Bari

La Direttiva Europea sul Copyright offre nuove opportunità per la riscossione dei diritti connessi e tutele certe per i titolari delle opere.

BARI » Denis O’Regan with QUEEN

Spazio Murat piazza del Ferrarese, Bari

A cura di Ono Arte Contemporanea la mostra, che include opere presentate in anteprima nazionale, comprende 60 fotografie esposte all’interno di un allestimento immersivo.

BARI » NFT: istruzioni per l’uso

Ex Palazzo Poste piazza Cesare Battisti, Bari

Buzzword del 2021, gli NFT sono sulla bocca di tutti ma c’è ancora molta confusione intorno a questo mondo e alle implicazioni che può avere per la musica, l’arte.

BARI » Sync Lab

Ex Palazzo Poste piazza Cesare Battisti, Bari

il Sync Lab propone due sessioni da 90 minuti l’una in cui sarà possibile far ascoltare la propria musica a Music Supervisor specializzati nelle colonne sonore di film e videogames.

BARI » Come riusciranno i club e i promoter a sormontare la crisi?

Ex Palazzo Poste piazza Cesare Battisti, Bari

Di fronte ad una crisi senza precedenti imposta dalle misure restrittive applicate per contrastare la pandemia, club, promoter e operatori indipendenti devono affrontare la ripresa del live in condizioni di estrema fragilità