Call Showcase Medimex 2024

15 arti­sti o grup­pi musi­ca­li sele­zio­na­ti tra i can­di­da­ti alla call che sca­de alle 13:00 del 22 apri­le 2024. E, in par­ti­co­la­re, sei pro­get­ti musi­ca­li di gene­re World, altret­tan­ti per l’Indie, Pop, Rock e tre per pro­get­ti musi­ca­li Jazz. Ogni sho­w­ca­se avrà una dura­ta di 20 minu­ti e, tut­ti i sele­zio­na­ti, saran­no pro­gram­ma­ti pres­so lo Spazioporto in tre sera­te diver­se dal 19 al 21 giu­gno.

In breve

Medimex, in pro­gram­ma a Taranto dal 19 al 23 giu­gno 2024, è un momen­to di sin­te­si dell’intera stra­te­gia di svi­lup­po del siste­ma musi­ca­le puglie­se attua­to da Puglia Sounds. Per la XIV edi­zio­ne il Medimex, attra­ver­so una chia­ma­ta pub­bli­ca, sele­zio­na 15 pro­get­ti musi­ca­li puglie­si e nazio­na­li che potran­no esi­bir­si duran­te le gior­na­te del Festival. Secondo la call si defi­ni­sco­no puglie­si quei pro­get­ti musi­ca­li i cui com­po­nen­ti per i 2/3 sono nati o resi­den­ti in Puglia; nazio­na­li se i 2/3 sono nati o resi­den­ti in Italia.

Scadenza e modalità di partecipazione

15 arti­sti o grup­pi musi­ca­li sele­zio­na­ti tra i can­di­da­ti alla call che sca­de alle 13:00 del 22 apri­le 2024. I pro­get­ti pos­so­no rispon­de­re alla call com­pi­lan­do tut­ti i cam­pi richie­sti nel web­form.

Progetti musicali e informazioni

E, in par­ti­co­la­re, sei pro­get­ti musi­ca­li di gene­re World, altret­tan­ti per l’Indie, Pop, Rock e tre per pro­get­ti musi­ca­li Jazz. Ogni sho­w­ca­se avrà una dura­ta di 20 minu­ti e, tut­ti i sele­zio­na­ti, saran­no pro­gram­ma­ti pres­so lo Spazioporto in tre sera­te diver­se dal 19 al 21 giu­gno.

Showcase@Medimex è rea­liz­za­to in col­la­bo­ra­zio­ne con le reti Keep On Live, I‑JazzRete Italiana World Music.

Documenti

F.A.Q.

1 – Cosa si inten­de per musi­ca “Indie”?

Nell’Avviso in ogget­to, per gene­re musi­ca­le “Indie”, o indi­pen­den­te, si inten­de una for­ma di musi­ca che è pro­dot­ta e distri­bui­ta in modo indi­pen­den­te, non da major label, carat­te­riz­za­ta da spe­ri­men­ta­zio­ne sono­ra e uno spi­ri­to crea­ti­vo e non con­ven­zio­na­le. Si rife­ri­sce prin­ci­pal­men­te alla sce­na musi­ca­le alter­na­ti­va e under­ground e inclu­de una vasta gam­ma di sti­li musi­ca­li com­pre­so
urban / rap / hiphop / elet­tro­ni­ca etc.

2 – In caso di arti­sta sin­go­lo biso­gna tene­re in con­si­de­ra­zio­ne anche la resi­den­za dei pos­si­bi­li tur­ni­sti che l’ac­com­pa­gna­no per sta­bi­li­re il cri­te­rio “arti­sta puglie­se”?

Se si can­di­da come puglie­se un arti­sta sin­go­lo che ha la tito­la­ri­tà del pro­get­to pre­sen­ta­to, ovve­ro nel­le pub­bli­ca­zio­ni disco­gra­fi­che com­pa­re solo il suo nome, la pre­sen­za nell’esibizione sho­w­ca­se di even­tua­li musicisti/turnisti non puglie­si è ammes­sa. In caso di pro­gram­ma­zio­ne il pro­get­to sarà con­si­de­ra­to come puglie­se anche nel rico­no­sci­men­to del cor­ri­spet­ti­vo for­fet­ta­rio pre­vi­sto dall’avviso.

Webform

Vai al Webform